Vai al contenuto

Bracciale di Occhio di Tigre

15,00 

OCCHIO DI TIGRE – 3° Chakra -Plesso Solare

L’occhio di tigre è una varietà di quarzo color oro con striature più scure al centro dovute a inclusioni aghiformi e parallele di crocidolite, responsabili del particolare effetto ottico detto gatteggiamento, il quale appunto dà l’impressione di osservare la pupilla di un occhio.

Categorie: ,

OCCHIO DI TIGRE – 3° Chakra -Plesso Solare

L’occhio di tigre è una varietà di quarzo color oro con striature più scure al centro dovute a inclusioni aghiformi e parallele di crocidolite, responsabili del particolare effetto ottico detto gatteggiamento, il quale appunto dà l’impressione di osservare la pupilla di un occhio.

Equilibra il flusso energetico nel corpo e si rivela dunque efficace nei casi di ipereccitazione nervosa o iperattività delle surrenali. È particolarmente valida nelle convalescenze perché favorisce il ricambio di energia.

Legata al terzo chakra, Manipura, e all’elemento fuoco, questa pietra lavora sulla sfera dell’energia e della forza maschile (coraggio, volontà, purificazione, conquista).
L’occhio di tigre è benefico dunque per tutti i gli organi del plesso solare: il fegato su cui ha un’azione stimolante e tonificante, la milza, il pancreas, lo stomaco e l’intestino.

L’occhio di tigre è la pietra del giudizio: è utile per trovare la strada giusta perché permette di fare chiarezza nelle proprie idee e di gestire le situazioni più critiche con saggezza e senza esitare. Esalta lo spirito d’iniziativa ed è particolarmente indicata per le persone dispersive, incoerenti e incapaci di tradurre la volontà in azione.

E’ inoltre una pietra eccellente per la meditazione, grazie alla sua luce: il raggio dorato è la vibrazione collegata a uno stato di compassione, grazia e amore incondizionato. Essendo una pietra dorata, aiuta a realizzare i propri desideri, ci accompagna dunque nei nostri intenti volti all’abbondanza e alla prosperità.