L’Ormus e le sue applicazioni per le piante orticole.


Uno studio scientifico appena pubblicato che dimostra l’incredibile efficacia dell’Ormus nell’applicazione in agricoltura.

Abbiamo già presentato l’Ormus, le sue applicazioni per noi esseri umani, per i nostri animali domestici e le nostre piante, i suoi benefici e la storia di questo rimedio avvolto nel mistero nel nostro articolo che puoi consultare qui.

L’articolo, pubblicato dal CREA (Centro di ricerca per le colture orticole e ornamentali, Consiglio per la ricerca agricola ed Economia) e condotto dal dott. Domenico Prisa, si è occupato di valutare il potenziale stimolante di un fertilizzante interamente naturale a base di Ormus in orticoltura.

Durante questa ricerca sono stati realizzati degli esperimenti determinando e misurando vari parametri tra cui: l’altezza delle piante, il numero di foglie, l’area superficiale delle foglie, il peso vegetativo, il volume e la lunghezza delle radici, il numero di semi germinati ecc. E i risultati sono stati incredibili!

L’esperimento ha dimostrato che l’uso questo fertilizzante, totalmente naturale ottenuto dall’Ormus, può aumentare significativamente la germinazione dei semi, la crescita vegetativa e radicale, la lunghezza delle radici e ridurre la mortalità delle piante di Cichorium intybus e Carthamus tinctorius.

Un aspetto affascinante notato nelle tesi trattate è stato anche il significativo aumento della biomassa microbica, che ha certamente avuto un effetto decisivo sullo sviluppo delle piantine seminate e sulla riduzione della mortalità. A questo proposito, è stato evidente un significativo aumento del contenuto minerale nei tessuti vegetativi delle piante trattate con FertilTomix. Anche il biostimolante a base di Ecklonia maxima ha mostrato miglioramenti significativi in tutti i parametri agronomici e microbici analizzati rispetto al controllo, ma meno del trattamento con gli estratti minerali marini.

Conclusioni della ricerca

I risultati ottenuti da questa ricerca sono particolarmente interessanti per chi deve coltivare in ambienti aridi o privi di acqua potabile, così come per chi vuole iniziare a ridurre l’uso di fertilizzanti di origine industriale.

Qui in basso un’immagine contenuta nell’articolo ufficiale:

Aggiungiamo alle conclusioni di questa ricerca scientifica che l’utilizzo di Ormus in agricoltura ha un impatto significativo non solo sull’agricoltura e quindi sui risultati per la produzione, ma sul benessere psicofisico delle persone che consumeranno questi prodotti! mangiare delle verdure prodotte con utilizzo di Ormus vuol dire assumere l’energia dell’Ormus della quale la pianta è intrisa! Quindi è come bere Ormus attraverso il cibo!

E questo sarebbe una vera rivoluzione se l’utilizzo di Ormus in agricoltura cominciasse ad avere ampia diffusione!

Per leggere l’articolo completo in inglese, lo trovate a questo link: https://gsconlinepress.com/journals/gscbps/content/bio-stimulation-activity-minerals-obtained-innovative-seawater-extraction-process

Dove trovare l’Ormus?

Dopo esserci appassionati tanto all’Ormus quanto all’Argento Colloidale Ionico, il nostro alchimista di casa, Lino, ha cominciato piccole produzioni e sperimentazioni. Nel tempo ci siamo specializzati, investendo in macchinari e materiali sempre più professionali e ora siamo arrivati ad avere una produzione di ottima qualità, con analisi che testano la purezza e stabilità tanto dell’argento quanto dell’Ormus e siamo pronti alla commercializzazione!
Chiaramente prepariamo queste prodotti, come tutti gli altri, con molto amore e con un intento di guarigione per tutti gli esseri! 

Trovi qui il prodotto nel nostro shop!

Per saperne di più non esitare a contattarci!!

Scopri anche la nostra pagina FB!